A PRESENT HERITAGE

A PRESENT HERITAGE
a performance festival and exhibition from 18.11. to 15.12.2019

A Present Heritage is a live art and performance festival focusing on the experience of receiving and passing knowledge. It is a dialogue between different generations that have experienced major paradigm shifts in history.

The experience of post-war, the introduction of telematics in day to day communication, environmental issues, the instability of markets, austerity politics, global migration. How is the present entanglement between different generations working on these issues? What kind of collaboration is desirable that would put in connection different know-how in problem solving? What role do we envisage today for historical memory?

These are the topics that we want to explore through a universal, often non-verbal language: performance.

Invited Artists

Claudia Di Gangi, Shinji Kanki, Liina Kuittinen, Dario Lo Cicero, Giuseppe Lomeo, Egle Oddo, Leonardo Ruvolo. Tomasz Szrama, Timo Tuhkanen, Vishnu Vardhani Rajan, Willem Wilhelmus, Oliver Whitehead.

Dates and Place

Day 22.11 at 18:00, Opening of the festival A Present Heritage.
Days 23.11 and 24.11 from 18:00 to 20:30, the program will continue every day with different performances. Entrance is free and open to everybody.

A Present Heritage takes place at Palazzo Sambuca (entrance from Piazza Magione in Via Francesco Riso 9), at the venue of Dimora OZ cultural association.

The traces left after the performances will be on display at Palazzo Sambuca until day 15.12., with the following opening hours: every Thursday and Friday from 17:00 to 20:00.

Organisers and Promoters
Idea and coordination: Egle Oddo.
Since 2015 Oddo has coordinated the exchange Palermo-Helsinki started with Collective Intelligence project, a series of events, residencies and exhibitions, and continued during Manifesta12.

A Present Heritage is supported by partners from Finland Myymälä2 gallery, Pixelache Helsinki, and the Finnish Embassy in Italy. The partners in Palermo, Dimora Oz and KAD, support the communication of the event. The University of Palermo supports the scientific research with one of the projects presented. The Mediation and Reparative Justice Operating Unit of Palermo will be present at the event with a brief seminar on the importance of mediation for social cohesion.

L’EREDITÀ PRESENTE
un festival di performance e una mostra d’arte dal 18.11. al 15.12.2019

L’Eredità Presente è un festival di performance e arte dal vivo che desidera aprire una riflessione sull’esperienza di ricevere e trasferire la conoscenza. E´ un’occasione per supportare il dialogo tra diverse generazioni che hanno esperienza di grandi cambiamenti paradigmatici a livello storico.

L’esperienza del dopo-guerra, l’introduzione della telematica nella comunicazione quotidiana, i disastri ambientali, l’instabilità dei mercati, la politica dell’austerità, la migrazione globale, la sesta estinzione di massa: in che maniera il presente agglomerato di generazioni riesce a rapportarsi con questi problemi a livello collettivo?

Che tipo di collaborazione è auspicabile per mettere in connessione i differenti saperi necessari alla risoluzione dei problemi?  Qual è il ruolo che si prefigura oggi per la memoria storica?

Questi sono gli argomenti che desideriamo esplorare attraverso un linguaggio universale e non-verbale: la performance.


Artisti Invitati

Claudia Di Gangi, Shinji Kanki, Liina Kuittinen, Dario Lo Cicero, Giuseppe Lomeo, Egle Oddo, Leonardo Ruvolo. Tomasz Szrama, Timo Tuhkanen, Vishnu Vardhani Rajan, Willem Wilhelmus, Oliver Whitehead.

Sede e Date

22.11 alle 18:00, Inaugurazione di A Present Heritage.
23.11 e 24.11 dalle 18:00 alle 20:30, il programma di performance continua con diverse proposte.
L’entrata è gratuita e aperta a tutti.

Il festival si celebrerà a Palazzo Sambuca (entrata da Piazza Magione in Via Francesco Riso 9), nella sede dell’associazione culturale Dimora OZ.

Le tracce delle performances rimarranno in mostra a Palazzo Sambuca fino al 15.12., con i seguenti orari d’apertura al pubblico: ogni Giovedì e Venerdì dalle 17:00 alle 20:00.

Gli Organizzatori e i Promotori

Idea e coordinamento: Egle Oddo.

Dal 2015 Oddo ha condotto una ricerca aperta alla partecipazione di artisti, attivisti e scienziati. Il progetto si chiama Collective Intelligence e nel tempo ha prodotto una serie di eventi, residenze artistiche, mostre e scambi culturali tra la Finlandia e l’Italia, protrattisi anche durante Manifesta12 a Palermo.

L’Ereditá Presente è supportato dai partners Finlandesi galleria Myymälä2 e Pixelache Helsinki. I partners locali supportano la comunicazione dell’evento e sono Dimora Oz, e KAD. L’Università di Palermo supporta la ricerca scientifica di uno dei progetti presentati. L’Unità Operativa Mediazioni e Giustizia Riparativa di Palermo sarà presente all’evento con un breve seminario sull’importanza che ha la mediazione per la coesione sociale.